facebook / twitter / Google+


Marchio comunitario: l'UAMI lancia la procedura fast track

A partire dal 24 novembre 2014 l'UAMI offre ai richiedenti di marchi comunitari l'opportunità di effettuare l'esame e la pubblicazione con una procedura accelerata in 4-6 settimane.

25.11.2014

La nuova procedura opzionale "fast track" per il deposito di domande di marchio comunitari offre due vantaggi: la pubblicazione della domanda in tempi dimezzati rispetto al deposito con procedura normale (che prevede la pubblicazione dopo 8-11 settimane) e la riduzione della possibilità di errori nelle domande, con conseguente accelerazione dei tempi.
Due sono le condizioni essenziali per accedervi:
1. i prodotti e servizi da includere nella domanda devono essere selezionati dalla banca dati UAMI;
2. il pagamento deve essere immediato.
Le domande che rispettano le condizioni per la procedura fast track al momento del deposito possono comunque risultare incompatibili in seguito e uscire dall’opzione fast track, ad esempio nel caso in cui il marchio non abbia carattere sufficiente distintivo.
Presentare la domanda di marchio comunitario in modalità Fast track è completamente gratuito e può essere richiesto tramite uno dei due moduli online: il modulo in cinque fasi o il modulo avanzato